11.1 C
Roma
venerdì, 1 Marzo, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Dal 3 ottobre al via il contest fotografico di GivingTuesday Italia

Dopo il successo della prima edizione, il 3 ottobre, per il secondo anno consecutivo riapre il contest fotografico “Scatta la generosità!” in occasione della settima edizione del GivingTuesday Italiail più grande evento internazionale dedicato alla generosità e alla solidarietà che coinvolge oltre 90 paesi del mondo, organizzato e promosso in Italia dalla Fondazione AIFR.

Quest’anno il GivingTuesday si celebra martedì 28 novembre e sono già numerose le iniziative, attività e contest organizzati con l’obiettivo di creare una sensibilità collettiva sull’importanza e soprattutto sul significato del donare in tutte le sue forme, a partire dalla comprensione dell’impatto che un singolo gesto può generare sugli individui e su intere comunità.

UN CONTEST ALLA RICERCA DI UN OBIETTIVO FOTOGRAFICO DALLA LENTE GENTILE ED EMOTIVA 

Alla base del contest fotografico di GivingTuesday c’è l’inclusione: ai partecipanti, organizzazioni non Profit e scuole, non viene richiesta alcuna capacità particolare come l’uso di un treppiedi, la correzione di un’aberrazione cromatica o la regolazione dell’esposizione alla luce che ne possa precludere la partecipazione.

Nessun tecnicismo, ma solo la capacità di cogliere con un occhio fotografico gentile, e quindi testimoniare, la sensibilità dietro a piccoli e grandi gesti che richiamino i concetti di generosità e solidarietà, così da poter stimolare una memoria emotiva collettiva attraverso una fotografia fatta di azioni solidali da cui trarre spunto.

L’iscrizione al contest è facile: sarà sufficiente condividere, sul portale ufficiale givingtuesday.it dal 3 ottobre al 21 novembre 2023 un proprio scatto originale che evochi i valori di generosità e solidarietà per creare una vera e propria galleria del dono. Come ogni contest che si rispetti, le migliori fotografie verranno premiate con un compenso in denaro (e non solo). Per saperne di più: https://givingtuesday.it/contest-fotografico/

“La narrazione per immagini della Galleria del Dono vuole valorizzare l’impegno e il lavoro quotidiano delle Organizzazioni non Profit mettendo sotto l’obiettivo della macchina fotografica volti, azioni e gesti di chi ha fatto del Dono la propria missione” – ha dichiarato Marco Cecchini, Presidente della Fondazione AIFR – “Una narrazione che coinvolge sia chi partecipa con la propria “fotografia generosa” sia chi vota, in un’azione condivisa per costruire una comunità più attenta agli altri, alla solidarietà e alla condivisione”.

OLTRE AL CONTEST, TANTE ATTIVITÀ PER UNA SOCIETÀ SEMPRE PIÙ FONDATA SUL VALORE DEL DONO

Tra le altre iniziative portate avanti da Fondazione AIFR in occasione del GivingTuesday per accompagnare e sensibilizzare la collettività verso questa giornata speciale, anche quest’anno ci sarà il GivingTuesday LABil laboratorio creato per educare e informare sempre più persone sul ruolo della generosità, del dono e della solidarietà in diversi campi, ma con delle novità: una rubrica settimanale con esperti provenienti dal Terzo Settore che condivideranno suggerimenti per prepararsi al GivingTuesday.

Si rinnova poi l’appuntamento con “A scuola di generosità”, il progetto rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado ideato per informarli e sensibilizzarli a una cittadinanza attiva a partecipativa. Esperti e organizzazioni non Profit hanno realizzato 10 schede didattiche che gli insegnanti possono scegliere in base alle tematiche di interesse (tra i temi trattati c’è la tutela dell’ambiente, la difesa dei diritti umani, il contrasto all’odio in rete e molto altro) e strutturare poi l’intervento in classe.

Al fianco di GivingTuesday, quest’anno a supportare questa rosa di iniziative e attività un gran numero di partner come myDonor Società Benefit, il patrocinio di ANCI – Associazione Nazionali Comuni Italiani, ASSIF – Associazione Italiana Fundraiser, Assifero e CSVnet e non solo.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI