19.3 C
Roma
domenica, 16 Giugno, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

“Per desiderio” ai premi di EELISA e del Festival di Licodia Eubea

Due liete notizie coinvolgono il team di “Per desiderio”. Come annunciato in precedenza, il docufilm è stato selezionato come esempio di Best Practice nell’ambito del concorso EELISA InnoCORE Diversity Award, a cui quest’anno ha collaborato la Scuola Normale Superiore di Pisa. Giunto in finale, il progetto ideato da Paola Tricomi e diffuso con il nome di “The wealth of diversity” sarà presentato come finalista a Bucarest giorno 5 ottobre in attesa di sapere chi sarà il vincitore venerdì 6 ottobre.

Altri due premi potrebbero vedere “Per desiderio” vincitore: “Premio Archeoclub d’Italia” e “Premio ArcheoVisiva”. Si tratta di due riconoscimenti che verranno assegnati rispettivamente dal pubblico in sala e da una giuria internazionale di qualità costituita da archeologi, antropologi e professionisti del mondo cinematografico nel corso del Festival della Comunicazione e del Cinema Archeologico di Licodia Eubea. Giunto alla sua XIII edizione, l’evento è dedicato alla comunicazione del patrimonio culturale materiale e immateriale attraverso il cinema e le arti visive. Dopo la cerimonia d’apertura, prevista giorno 11 ottobre per le 17.00, verranno proiettati i film in concorso, mentre la serata, a partire dalle 21.00, sarà dedicata alla proiezione dei documentari, tra i quali rientra “Per desiderio”. Proprio in occasione del festival dello scorso anno, era stato presentato il trailer del docufilm e riempie d’orgoglio sapere che quest’anno esso concorra alla vittoria del premio.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI