18.2 C
Roma
mercoledì, 28 Febbraio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Un’Epifania all’insegna della solidarietà e del buon umore

«Perché la guerra, la carestia,
Non sono scene viste in TV,
E non puoi dire “lascia che sia”,
Perché ne avresti un po’ colpa anche tu,
Si può dare di più, perché è dentro di noi,
Si può dare di più senza essere eroi»

Tozzi, Ruggeri, Morandi – Brano “Si può dare di più”

Si può dare sempre di più, e anche L’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cagliari ha offerto una serie di Servizi per le famiglie più bisognose della Comunità. Durante, tutte le vacanze di Natale ha consegnato la spesa alle famiglie più bisognose della città, la Solidarietà natalizia, si è conclusa sabato 6 gennaio, con il tradizionale “Pranzo della Solidarietà”, e con più di 500 persone presenti.

Una bellissima giornata, all’insegna della leggerezza, della spensieratezza e della gioia dei bambini, nel vedere arrivare la Befana portare dolci e caramelle. Tra le Befane per un giorno, una Befana d’eccezione, come l’Assessora alle Politiche Sociali, Viviana Lantini che ai nostri microfoni ha detto:

Assessora come mai questo pranzo e questa sorpresa ai bambini?

«Abbiamo organizzato questa giornata, per stare tutti insieme e per far sentire la vicinanza della nostra Amministrazione, anche alle persone più fragili, e che hanno più bisogno. Mi sono vestita da Befana per far divertire i bambini.»

Siamo riusciti, a scambiare due chiacchiere con il Sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu:

Signor Sindaco, nel giorno dell’Epifania, perché ci ha tenuto ad essere presente a questo pranzo?

«L’Assessorato ha organizzato il pranzo della solidarietà, nel giorno dell’Epifania, per stare vicino alle persone con difficoltà e fragilità, che il Comune assiste quotidianamente, e quindi dare un momento di serenità a tante persone che ne hanno bisogno. Una bella iniziativa, tutti hanno diritto ad avere momenti di serenità e noi cerchiamo di fare il massimo, perché si può essere felici dappertutto. Questo è il messaggio più importante»

Presente anche, l’Arcivescovo della Diocesi di Cagliari e Segretario Generale della Conferenza Episcopale, Monsignor Giuseppe Baturi sempre presente alle manifestazioni di solidarietà, per aiutare i meno fortunati e hanno sempre bisogno di Aiuto.

I pasti sono stati preparati, dall’Azienda CAMST, specializzati nell’organizzazione delle Mense Aziendali. «Siamo felicissimi di aiutare per questa bella occasione di Inclusione, per i meno fortunati della nostra Comunità. Siamo ben felici di aver aiutato l’Assessorato a realizzarlo» così ci ha spiegato il Direttore della CAMST di Cagliari, Gianluca Pintus.

Una vera Epifania all’insegna della solidarietà, come i Re Magi che portarono i doni a Gesù Bambino.

«Una splendida giornata, Sempre con il cuore in gola fino a sera, Finché la sera non arriverà» (Vasco Rossi)

Daniele Cardia

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI