18.2 C
Roma
mercoledì, 28 Febbraio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Borsa di studio Antonio Gramsci V Edizione

La Fondazione Gramsci bandisce un concorso per una Borsa di studio di durata biennale, intestata ad Antonio Gramsci, per l’ammontare complessivo di € 30.000,00 lordi erogati in 12 rate bimestrali. La Borsa verrà assegnata per finanziare una ricerca dedicata al pensiero di Gramsci, alla sua ricezione oppure a temi storici e storiografici che emergono nei Quaderni del carcere.

Requisiti d’ammissione

Possono prendere parte al concorso i candidati che non abbiano superato i 35 anni di età al 31 marzo 2024 e siano in possesso del titolo di dottore di ricerca, ovvero di titolo di studio equipollente al predetto, conseguito in Italia o all’estero.

Presentazione della domanda

I concorrenti dovranno presentare domanda di ammissione esclusivamente in modalità telematica entro il 31 gennaio 2024 inviandola all’indirizzo di posta elettronica certificata segreteria@pec.fondazionegramsci.org. Nella domanda l’aspirante dovrà indicare nome, cognome, data, luogo di nascita, codice fiscale, residenza, recapito telefonico e l’indirizzo di posta elettronica presso il quale ricevere le comunicazioni riguardanti la selezione. Allegati alla domanda Curriculum vitae datato e firmato Copia della tesi di dottorato. Un progetto di ricerca di non oltre 10 mila caratteri.

Commissione giudicatrice

La Commissione sarà composta da cinque membri nominati dalla Fondazione e assegnerà la borsa di studio entro il 1° marzo 2024.

Al borsista sarà assegnato un tutor che seguirà lo sviluppo della ricerca. Il risultato atteso, al termine della Borsa, è un saggio destinato alla pubblicazione.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI