20.5 C
Roma
venerdì, 12 Aprile, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Rubrica “Le Nonne d’Italia” 15 ottobre 2023: Nonno Antonello

Cara nonna Paola, sono un nonno costernato, per non dire disperato a causa delle immagini della strage del 7 ottobre in Israele. Non  posso togliermele dalla testa! E penso alle nonne e ai nonni come me, nonni israeliani ma anche palestinesi che ora tremeranno per i loro nipoti.
Antonello

Caro, carissimo nonno Antonello, la sua emozione è la mia. Stamattina andrà in onda una puntata speciale di O anche No (rai 3 alle 10,15 e in replica il lunedì notte all’una e un quarto)la puntata sarà dedicata al rapporto tra Israele e l’Italia rispetto alla ricerca e alla riabilitazione delle persone con disabilità. Ci saranno molte testimonianze di italiani e israeliani e lo speciale verrà aperto da una mia intervista all’ambasciatore presso lo Stato Italiano Alon Bar.Per tornare a parlare dei nonni, proprio ieri ho ricevuto una terribile notizia: la scienziata Shoshan Haran, mia ospite e relatrice ai “Dialoghi a Spoleto” del 2018,grande esperta di agricoltura e “regina delle sementi”(è infatti grazie ai “suoi” semi che intere coltivazioni in africa hanno salvato popolazioni affamate e reso fertili territori aridi),una personalità mondiale  indiscussa, generosa e sempre disposta alla collaborazione con il mondo palestinese(attenzione, con i palestinesi, NON con  gli assassini di Hamas) una  nonna, come noi, è stata rapita con suo marito sua figlia il genero e i nipotini e deportati tutti  nella Striscia di Gaza.Non ci resta che sperare che i nonni possano essere scudo fisico e psicologico dei due piccoli di otto  e tre anni: Naveh e Yahel. A presto
Sua Nonna Paola

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI