20.5 C
Roma
venerdì, 12 Aprile, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Stati Generali dell’Amministrazione Condivisa: 15 e 16 marzo 2024

A 10 anni dall’adozione del primo Regolamento sulla cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani, si terranno gli Stati Generali dell’Amministrazione Condivisa, nelle giornate di venerdì 15 e sabato 16 marzo 2024 a Bologna.

L’evento sarà l’occasione per proseguire la riflessione sulle politiche e le pratiche che il Comune di Bologna e le città a livello nazionale hanno adottato in materia di condivisione di azioni, obiettivi e responsabilità tra Enti Locali, Terzo Settore e realtà civiche nel governo del territorio, analizzando criticamente e collettivamente intenti, strumenti, punti di forza e debolezza dell’Amministrazione Condivisa. Il confronto partirà proprio dalla Città metropolitana di Bologna che, dalla celebrazione storica del decennale dal primo Regolamento sulla cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani del 2014, fino all’adozione del nuovo Patto nel 2023, pone ora uno sguardo alle prospettive per il futuro locale e nazionale dell’Amministrazione Condivisa.

L’evento è promosso dal Comune di Bologna, e Fondazione Pietro Giacomo Rusconi, Villa Ghigi per l’Innovazione Urbana e in collaborazione con Labsus – Laboratorio di Sussidiarietà, il Forum Metropolitano del Terzo Settore di Bologna, CSV Volabo, la Città Metropolitana di Bologna e l’Alleanza per le Transizioni Giuste. Il programma dettagliato delle due giornate verrà comunicato nei prossimi giorni.

Alla luce di questi 10 anni di Regolamento e di implementazione del modello di Amministrazione Condivisa, Le realtà desiderano valorizzare il lavoro che cittadine e cittadini, associati e/o in forma singola, portano avanti con responsabilità nei diversi territori per rinsaldare la partecipazione e la costruzione condivisa del futuro delle nostre città come bene comune.

Lanciano oggi una call nazionale rivolta a tutte le realtà del Terzo Settore, le associazioni formalmente costituite, le organizzazioni di cittadinanza attiva, i gruppi informali e i singoli cittadini e cittadine per raccogliere e dare voce alle molteplici e plurali esperienze locali e nazionali che applicano nella loro quotidianità gli strumenti dell’Amministrazione condivisa.

L’obiettivo è di porre l’accento su quelle azioni di cura che giorno dopo giorno animano le nostre città, rendendo protagoniste/i le/i cittadine/i che si impegnano nella sottoscrizione di Patti di collaborazione con gli Enti Locali e contribuendo al consolidamento della cura collaborativa come pratica di governo del territorio.  Invitano, pertanto, coloro che abbiano sottoscritto, a Bologna o in qualsiasi altra città d’Italia, un Patto di collaborazione a presentare il loro impegno attraverso un breve video (realizzato con il cellulare) per raccontarci la propria esperienza. I video saranno raccolti fino a domenica 3 marzo 2024 e verranno presentati durante gli Stati Generali per valorizzare il lavoro di ciascun territorio in questi 10 anni di implementazione dell’Amministrazione Condivisa.

Per leggere tutti i dettagli e inviare il video, è necessario compilare questo modulo.
Per dubbi o chiarimenti scrivere a: immaginazionecivica@fondazioneinnovazioneurbana.it

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI