18.3 C
Roma
sabato, 25 Maggio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

A San Servolo c’è la VII edizione del “Prix Littéraire Marco Polo Venise” c’è stata la cerimonia di premiazione della VII edizione del “Prix Littéraire Marco Polo Venise”

Venerdì 6 ottobre si è tenuta la cerimonia di premiazione della VII edizione del “Prix Littéraire Marco Polo Venise”. L’evento, che rientra nel palinsesto de “Le Città in Festa” è in programma alle 16.30 all’Isola di San Servolo.

Il premio è organizzato dalla Venice International University. Viene assegnato a un romanzo italiano tradotto in lingua francese, pubblicato durante l’anno in corso. Il premio ha una caratteristica innovativa peculiare: oltre allo scrittore, premia anche il traduttore, perché tradurre è garantire l’accesso e l’intreccio di culture.

Il “Prix Litteraire Marco Polo Venise” nasce con l’obiettivo di diffondere la cultura italiana nei paesi di lingua francese. Il premio è presieduto da Christine Bach, direttrice del Cercle Littéraire «Le Rendez-vous Rive Gauche» di Parigi.

I vincitori di quest’anno sono lo scrittore Alessandro Barbaglia e il traduttore Jean-Luc Defromont per il libro “Le coup de fou”. Sono stati scelti dalla giuria guidata da Umberto Vattani, presidente della Venice International University, e composta, oltre a Bach, da Lidia Breda, Jean-Yves Clement, Frédéric Ferney, Fabio Gambaro, Guy Lagache, Diego Marani, Sophie-Caroline De Margerie, Bruno Racine, Florence Raut, Alberto Toscano.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI