34.7 C
Roma
giovedì, 20 Giugno, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

O anche No, La guerra, fabbrica di disabilità, è su Raiplay gratuitamente

Si intitola “La guerra fabbrica di disabilità” la puntata speciale di “O anche no” andata in onda venerdì 1° dicembre, in occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, che si celebra il 3 dicembre. La trovate su Rai Play, per rivederla è sufficiente cliccare qui e si può scaricare e vedere gratuitamente.

Mai come ora questo doc va scaricato e guardato per comprendere le guerre che si combattono a pochi chilometri dal nostro Paese, coinvolgendo anche bambini e bambine.

Testimonial di eccezione della trasmissione scritta e condotta da Paola Severini Melograni è Andriy Shevchenko, indimenticato fuoriclasse del Milan, Pallone d’Oro nel 2004, ex Ct dell’Ucraina, oggi impegnato in prima linea a favore della pace e consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. È lui a guidare i telespettatori nell’ospedale pediatrico Ohmatdyt e al centro riabilitativo Recovery.

Oltre a Shevchenko, alla trasmissione hanno partecipato i violinisti per la pace: Ksenia Milas e Oleksandr Semchuk, lei russa e lui ucraino, marito e moglie dal 2009.

Un altro ospite d’eccezione è stato lo scrittore Eraldo Affinati, che ha introdotto i suoi alunni della scuola d’italiano per stranieri Penny Wirton.

E poi un’intervista al filosofo e psicanalista Miguel Benasayag e la testimonianza dello scrittore, attivista ed ex militare statunitense rimasto paralizzato in guerra, Ron Kovic, l’uomo che ha ispirato Oliver Stone per il film “Nato il 4 luglio”.

Infine, Mieczysław Mokrzycki, vescovo di Leopoli, accompagna Paola Severini Melograni a scoprire le realtà solidali cattoliche che operano in quella città così strategica, per conoscere esperienze come quella di padre Andriy dei Salesiani e di don Egidio degli Orionini.

Come sempre, poi, la musica dei Ladri di Carrozzelle, i disegni e le strip di Stefano Disegni.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI