7.3 C
Roma
giovedì, 22 Febbraio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

“Il ruolo della famiglia Besso-Lumbroso nella storia italiana tra otto e novecento”, Fondazione Besso

FONDAZIONE ERNESTA BESSO presenta il convegno:

“Il ruolo della famiglia Besso-Lumbroso nella storia italiana tra otto e novecento”

PROGRAMMA

Martedì 12 dicembre

9.30 SALUTI ISTITUZIONALI
Miguel Gotor, Assessore alla Cultura del Comune di Roma
Sabrina Mingarelli, Dirigente servizio II – Patrimonio archivistico – Direzione Generale degli Archivi
Michele Di Sivo, Direttore Archivio di Stato di Roma

Inaugurazione dei lavori
Caterina De Mata, Presidente Fondazione Ernesta Besso
Marina Caffiero, La Sapienza, Università di Roma | Presidente del Comitato Nazionale del Centenario della Fondazione Ernesta Besso umbr

10-13 PRIMA SESSIONE
La famiglia Besso e il ruolo dell’Ebraismo nella cultura italiana tra Otto e Novecento

Mario TOSCANO (La Sapienza, Università di Roma) Gli ebrei in Italia tra fine Ottocento e primi del Novecento
Gadi LUZZATTO VOGHERA (CEDEC, Milano) Isacco Pesaro Maurogonato, patriota, senatore del Regno e l’antisemitismo della sua epoca

Coffee break

Tullia CATALAN (Università di Trieste) Trieste e gli ebrei tra fine Ottocento e primi del Novecento
Donatella CALABI (Università IUAV di Venezia) Venezia e gli ebrei tra fine Ottocento e primi del Novecento
Paolo PELLEGRINI (storico) I Besso-Lumbroso e la nobilitazione degli ebrei italiani: una spia del loro pieno inserimento nelle élites economiche, culturali e politiche del paese Lia Besso bambina

Coordina Marina Caffiero (La Sapienza, Università di Roma)

14-15 Light lunch

15-19 SECONDA SESSIONE
Tra associazionismo femminile e diritto all’istruzione delle donne

Tiziana PIRONI (Università di Bologna) L’istruzione femminile tra Otto e Novecento in Italia
Fiorenza TARICONE (Università di Cassino e Lazio Meridionale) Le associazioni femminili in Italia tra Ottocento e Novecento

Coffee break

Stefania BARTOLONI (Università di Roma Tre) Rappresentare le donne, cambiare la società: le scelte dell’Unione femminile nazionale (1899-1939)
Carmela COVATO (Università di Roma Tre) Essere maestre in Italia fra Otto e Novecento

Coordina Vittoria Fiorelli (Università Suor Orsola Benincasa, Napoli)

Mercoledì 13 dicembre

9.30-14
TERZA SESSIONE
L’importanza degli archivi e delle biblioteche per la storia delle donne

Raffaele Cosimo Antonio PITTELLA (Università di Roma Tre) Archivi pubblici e privati per la storia delle donne
Manuela CACIOLI (Archivio storico della Presidenza della Repubblica) Le Fonti dell’Archivio del Quirinale
Rosanna De LONGIS, Patrizia RUSCIANI (Biblioteca di Storia moderna e contemporanea) Storia delle donne e di genere nella Biblioteca di storia moderna e contemporanea

Coffee break

Maria Pia CRITELLI (Biblioteca di Storia moderna e contemporanea) “Immagini di donne. Un percorso iconografico”
Serena DAINOTTO (Archivio di Stato di Roma) Le biblioteche circolanti a Roma: il ruolo e l’impegno femminile
Laura LALLI (Biblioteca Apostolica Vaticana) La biblioteca circolante della Fondazione Ernesta Besso
Stefania GLORI (Fondazione Marco Besso) La Fondazione Ernesta Besso: le origini attraverso gli Archivi delle donne che ne hanno fatto la storia

Coordina Anna Maria Isastia (La Sapienza, Università di Roma)
Conclusioni di Marina Caffiero (La Sapienza, Università di Roma)

14-15 Light lunch

15-17
Uno sguardo internazionale

Corso di Studi Magistrale in Design, Comunicazione Visiva e Multimediale Insegnamento di Multimedia Design Studio – A.A. 2022-2023
Carlo Martino (La Sapienza, Università di Roma) o di Ma
Ida Cortoni (La Sapienza, Università di Roma)
Vincenzo Maselli (La Sapienza, Università di Roma)
Alberto Morvillo (La Sapienza, Università di Roma)

Per informazioni e iscrizioni, scrivere a:
segreteria@fondazioneernestabesso.org

IN COLLABORAZIONE CON LA
DIREZIONE GENERALE ARCHIVI

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI