18.2 C
Roma
mercoledì, 28 Febbraio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Inaugura “Fili di Speranza”, con il nuovo corso di sartoria ecosolidale

Torna la sartoria “missionaria” a Ladispoli, in provincia di Roma, per aiutare le donne in difficoltà e insegnare l’arte di cucire nuove speranze. Inaugurazione sabato 16 dicembre 2023.

Fili di speranza”, laboratorio di sartoria ecosolidale nato a Ladispoli (Roma) dalla collaborazione tra l’associazione Terra e Missione Aps e la Confraternita S. Maria del Rosario, inaugura le attività con il secondo corso gratuito di cucito, pensato come opportunità per rispondere ai bisogni concreti nati dentro la crisi con gli strumenti della cooperazione e della solidarietà.

L’obiettivo del progetto, patrocinato dal Comune di Ladispoli, è quello di prendere dimestichezza con le macchine da cucire eseguendo capi completi: gonna, pantalone, t-shirt, ma anche tessere nuove opportunità per ricominciare e dare spazio alla creatività. Grazie al supporto della Caritas diocesana e del Ciofs FP lazio ETS, a tutte le iscritte verrà rilasciato un attestato di frequenza, oltre all’aiuto nella redazione del curriculum e all’attività di accompagnamento nella ricerca di lavoro.

L’inaugurazione si terrà sabato 16 dicembre, alle ore 16, nei locali di S. Maria del Rosario a Ladispoli, in Via Odescalchi 181. Saranno presenti Mons. Albero Mazzola, vicario generale della diocesi di Porto-Santa Rufina, rappresentanti dell’amministrazione comunale e le volontarie del progetto.

All’evento prenderanno parte le Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret, che presenteranno il nuovo progetto per la promozione della donna “Fils de l’Espérance”, avviato insieme alla Fondazione Thouret a Ngaoundal, in Camerun. Un gemellaggio che permetterà alle donne di trovare uno spazio comune per confrontarsi, concepire e realizzare nuove idee e nuovi progetti, nel segno della speranza.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI