34.7 C
Roma
giovedì, 20 Giugno, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

La maternità fragile in ospedale

L’iniziativa scaturisce dalle recenti situazioni di abbandono non protetto dei bambini avvenute a breve distanza dalla nascita e dalla constatazione della difficoltà incontrata dalle strutture ospedaliere e dalla rete dei servizi materno infantili nell’individuare le situazioni di fragilità materna e di rischio sociale, dopo un primo contatto con la donna e prima che si manifestassero determinati agiti sul bambino.

In questi casi l’Ospedale è un importante punto di osservazione e di rilevazione di eventuali segnali di rischio sociale.

A novembre 2022 l’Ordine Regionale degli Assistenti Sociali della Lombardia ha promosso un gruppo tematico composto da assistenti sociali afferenti ai principali punti nascita lombardi, consapevoli dell’importanza di promuovere un percorso congiunto ed interdisciplinare sulla maternità fragile.

Obiettivo del convegno è presentare e condividere il Documento elaborato dal Gruppo Tematico Fragilità Materne, aprire il confronto con i professionisti sanitari ed ipotizzare misure preventive con i soggetti istituzionali e con gli Ordini professionali direttamente interessati al tema.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI