15.3 C
Roma
giovedì, 23 Maggio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

A Milano c’è GiocaMI, il festival per promuove la prevenzione dell’isolamento sociale

Sabato 4 maggio, a partire dalle ore 10, il Cortile della Rocchetta,  all’interno del Castello Sforzesco, ospiterà la giornata conclusiva di GiocaMi, il Festival del Gioco da Tavolo, volto alla prevenzione e alla cura dei fenomeni di isolamento sociale in età pediatrica.

L’iniziativa – promossa da Fondazione De Marchi e sviluppata in coordinamento con M.I.U.R. Ufficio Scolastico Territoriale e con il patrocinio del Comune di Milano – è rivolta principalmente agli insegnanti e agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado e prevede un concorso tra scuole e incontri di formazione, per offrire ai docenti gli strumenti per conoscere e prevenire i nuovi fenomeni di isolamento sociale e utilizzare i giochi da tavola come mezzo di socializzazione.

In occasione della giornata conclusiva del 4 maggio – gratuita e aperta al pubblico – si terranno sia incontri con medici e psicologi sia laboratori ludico-didattici volti a sensibilizzare sulle problematiche relative all’esclusione sociale e all’abuso degli strumenti digitali, informare i partecipanti sull’importanza che il gioco riveste nei vari aspetti della vita di bambini e adolescenti e su come possa essere positivamente utilizzato per una corretta socializzazione. Saranno allestite speciali postazioni da gioco, dove i partecipanti potranno sfidare influencer e personaggi dello spettacolo.

Durante la giornata verrà, inoltre, distribuito materiale informativo rivolto a ragazzi e a genitori per segnalare i rischi relativi a un eccesso di utilizzo del web e indicare i campanelli di allarme da osservare nei comportamenti dei figli, indicando uno stile di vita appropriato per i ragazzi e un approccio corretto del genitore verso i figli.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI