10.3 C
Roma
sabato, 24 Febbraio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Quali aiuti alle famiglie per le spese scolastiche

Le spese annue per mandare i figli a scuola, ad oggi, hanno un costo elevatissimo. Dipende dal grado scolastico ma, ad esempio, per quanto riguarda i licei e le scuole superiori, i costi per una annualità si aggirano attorno ai 1500/2000 euro, siamo francamente alla follia. La scuola è uno dei settori fondamentali per la formazione dei nostri giovani che sono il futuro del paese. Occorre quindi intervenire attraverso delle forme di calmieramento dei costi, al di la dei consigli che diamo, ovvero, l’acquisto di libri usati. In riguardo ai testi, ad esempio, avevamo proposto di aprire una sorta di biblioteca all’interno degli istituti scolastici al fine di poterli dare in comodato d’uso agli studenti, ma soprattutto a quelli meno abbienti. Negli anni passati, ci sono state diverse iniziative, che adesso non intravedo, in cui dei comuni, davano agli studenti in difficoltà il corredo scolastico e la relativa strumentazione.

Inoltre, è importante dare alle famiglie dei consigli per risparmiare su questo versante, come l’acquisto dei testi scolastici in rete dove, a volte, hanno un costo inferiore. Oppure recarsi nei luoghi dove ci sono delle promozioni per l’acquisto dei kit scolastici che consentono di avere risparmi importanti per l’acquisto di strumentazione scolastica, come quaderni e penne, in grandi quantità a prezzi inferiori. Occorre agire in questa direzione perché, la scuola, è fondamentale per il futuro dell’intero sistema paese.


Fonte: Rosario Trefiletti, https://www.interris.it/intervento/quali-aiuti-famiglie-spese-scolastiche/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=giornaliera

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI