12.5 C
Roma
venerdì, 1 Marzo, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

La Fondazione il Fatto Quotidiano lancia una nuova raccolta fondi per supportare la lotta contro il tumore del seno

Nel mondo il tumore del seno è la neoplasia più diagnosticata tra le donne, con oltre 1,6 milioni di casi ogni anno. In Europa si contano 464.000 nuovi casi ogni anno. In Italia si registrano annualmente oltre 56.000 nuovi casi. Questo è un tema che ci sta molto a cuore, per questo abbiamo aperto la nostra festa annuale del Fatto Quotidiano 2023 con la proiezione di un cortometraggio di Benedicta Boccoli dal titolo “Come un fiore”(visibile a questo link) , per sensibilizzare su questa malattia che ancora oggi colpisce tante donne e per cui il concetto di prevenzione è davvero la svolta che può salvare una vita.Per questo motivo abbiamo deciso di supportare Komen Italia, organizzazione in prima linea nella lotta ai tumori del seno su tutto il territorio nazionale con una raccolta fondi per raggiungere con le Unità mobili della “Carovana della Prevenzione” tre città italiane in Piemonte, Lazio e Calabria.

La Carovana della Prevenzione è il Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile di Komen Italia che offre ad un pubblico sempre più ampio attività gratuite di sensibilizzazione e prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere.In particolare, la Carovana della Prevenzione si rivolge a donne che vivono in condizioni di disagio sociale ed economico e che per questo dedicano meno attenzione alla propria salute. Le Unità Mobili operano con personale sanitario specializzato della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli e volontari di Komen Italia, anche affiancati da enti locali, istituzioni cliniche territoriali e associazioni non profit che collaborano al progetto. La Fondazione il Fatto Quotidiano consentirà ad alcune delle sei Unità Mobili della Carovana della Prevenzione di raggiungere nuove città al nord, al centro e al sud d’Italia per offrire in modo totalmente gratuito tutti gli esami di diagnostica senologica clinica e strumentale per la diagnosi precoce dei tumori del seno. Anche un piccolo contributo da parte tua è importante. Le donazioni sono gestite in modo trasparente e sicuro grazie alla collaborazione con Tinaba, piattaforma aperta a tutti i sistemi di pagamento, caratterizzata da una grande semplicità d’uso, che non prevede alcun costo di gestione, né commissioni.
Grazie a Tinaba, ogni euro donato è un euro che arriva per intero alla Fondazione.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI