18.2 C
Roma
mercoledì, 28 Febbraio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Neuropulse, il braccialetto per i tic

Promettenti i risultati della nuova sperimentazione clinica di un dispositivo da polso progettato per aiutare a ridurre i sintomi della Tourette. Il prototipo, sviluppato dagli scienziati dell’università di Nottingham e dalla società spin-out Neurotherapeutics, fornisce impulsi elettrici per ridurre la quantità e la gravità dei movimenti incontrollati. Dopo aver utilizzato il dispositivo per quattro settimane, i pazienti che hanno ricevuto la stimolazione attiva hanno sperimentato una riduzione della gravità di oltre il 35%. Sebbene il dispositivo “Neupulse” sia ancora all’inizio dello sviluppo, i risultati preliminari sono estremamente incoraggianti nella prospettiva di migliorare la qualità della vita delle persone con Sindrome di Tourette.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI