18.2 C
Roma
mercoledì, 28 Febbraio, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Ospitalità Accessibile – DI OGNUNO alla Fiera Hospitality 2024 di Riva del Garda

Toccare con mano per cambiare punto di vista.

Questo è stata la riflessione che ha accompagnato nei 4 giorni di Hospitality.
Hanno incontrato tantissimi imprenditori, progettisti, architetti, amministratori, tutti decision makers che possono influire, con le loro scelte, a costruire piccoli e grandi percorsi di cambiamento nel mondo dell’Ospitalità.

Ecco, in sintesi, le news di Village for all V4A:
·         L’incontro con Faita Trentino per ragionare sui nuovi orizzonti dell’Ospitalità Accessibile. Non è l’unica novità dal Trentino, entrano 3 nuovi campeggi nel Network V4A, che si uniscono a quello già presente da anni, per ampliare l’offerta di ospitalità accessibile di questa destinazione turistica così ambita
·         La formazione all’Academy sule sfide 2024: l’Ospitalità Accessibile e Inclusione nei piani di welfare
·         L’incontro con la delegazione di imprenditori friulani capitanati da Turismo FVG.

Presentazione dell’area esperienziale DI OGNUNO con La Reception Di Ognuno

Nello spazio DI OGNUNO hanno incontrato imprenditori, progettisti, architetti, amministratori, tutti decision makers che possono influire, con le loro scelte, a costruire piccoli e grandi percorsi di cambiamento nell’ospitalità accessibile del nostro Paese.
Ma questa esperienza è stata apprezzata anche dalle tante delegazioni internazionali presenti, che hanno partecipato con entusiasmo all’esperienza e che hanno dichiarato di voler riportare nel proprio Paese questa innovazione tutta Made in Italy dell’Ospitalità Accessibile.
Hospitality “Una manifestazione come questa rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per accendere i riflettori su un tema di primaria rilevanza come l’accessibilità e l’inclusività nel turismo. Non solo: la fiera – anche attraverso la presentazione del progetto ‘Di ognuno’, orientato a rendere gli spazi e i servizi fruibili per tutti – funge da cassa di risonanza per rafforzare la diffusione di consapevolezza e sensibilizzazione sull’argomento”. Ad affermarlo è il Ministro del Turismo Daniela Santanchè in occasione della 48esima edizione della fiera ”Hospitality” a Riva del Garda.

Questo il comunicato stampa con cui la Ministra Santanchè ha suggellato un cambio di passo nei confronti dell’Ospitalità Accessibile.
Vedi il comunicato sul sito del Ministero a questo LINK.

L’occasione è stata anche quella per presentare in anteprima le novità che a breve saranno disponibili per tutti i turisti con esigenze di accessibilità:
·         il nuovo sito internet, con oltre un anno di anticipo sulle normative, che risponde alle indicazioni per una accessibilità digitale. Accessibilità digitale che già da 3 anni offriamo nelle nostre guide per l’Ospitalità Accessibile.
·         le nuove guide Destination4All di:

o   Bibione, la prima destinazione turistica ad aver adottato la Carta dei Valori e ad intrapreso il percorso necessario per offrire a tutti Ospitalità Accessibile
o   Jesolo, una delle destinazioni tra le più frequentate del nostro Paese che da due anni ha avviato il percorso per diventare una Destination4All
o   Peccioli, borgo della Toscana, da oltre 20 anni Bandiera Arancione del Touring e che da oltre un anno ha avviato il percorso necessario per acquisire anche il riconoscimento di Destination4All.

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI