16.2 C
Roma
martedì, 5 Marzo, 2024

fondato e diretto da Paola Severini Melograni

Auser in piazza a Roma il prossimo 7 ottobre insieme ad oltre cento associazioni e alla Cgil

L’Auser è fra le oltre cento associazioni della società civile che insieme alla Cgil promuovono la manifestazione nazionale che si terrà a  Roma in piazza San Giovanni il prossimo 7 ottobre dal titolo “La via maestra. Insieme per la Costituzione”.  Per i diritti, l’istruzione, i salari, l’ambiente, la democrazia, la salute, la pace e il lavoro, per la difesa dei beni comuni.

“Siamo convinti che la nostra azione solidale per garantire alle persone dignità e benessere – sostiene il presidente nazionale Domenico Pantaleo –  deve essere messa in relazione con le tante soggettività collettive che sono impegnate nella comunità per cambiare il Paese attraverso un nuovo modello di sviluppo sostenibile. Senza democrazia e partecipazione non sarà possibile ricomporre la condizione sociale segnata oggi da forti diseguaglianze, povertà e fragilità in crescita, precarietà nel lavoro, divari territoriali tra Nord e Sud, riduzione del valore di salari e pensioni, restringimento del perimetro pubblico del welfare”.
“I nostri valori sono radicalmente alternativi all’impianto ideologico del Governo perché mettono al centro la persona – prosegue Pantaleo –  non possiamo  più assistere passivamente alla demolizione del welfare, a cominciare dal diritto alla salute, all’assistenza, all’istruzione, al reddito di cittadinanza. A ciò si aggiunge l’assenza di risorse per il finanziamento delle legge sulla non autosufficienza, la riduzione degli investimenti del Pnrr per la medicina territoriale  e le infrastrutture sociali. Il Governo delle destre opera in direzione opposta alla giustizia sociale privilegiando i ceti più abbienti, attraverso i condoni e una riforma fiscale che penalizza i redditi più bassi, arrivando perfino a giustificare le evasioni fiscali”.

Inoltre il combinato  tra presidenzialismo e autonomia differenziata, rompe gli equilibri istituzionali  e l’unità del Paese, sanciti dalla Costituzione, per favorire egoismi territoriali e interessi corporativi.
Per tutte queste ragioni  Auser sarà in piazza San Giovanni a Roma il prossimo 7 ottobre, “e contribuiremo – conclude Pantaleo-  ad attivare  comitati territoriali intesi come spazi pubblici aperti al confronto, alla solidarietà, alle relazioni sociali, al protagonismo individuale e collettivo”

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI