Stampa questa pagina
19 Marzo 2020 - 07:03

Il grande sforzo di Auser per aiutare gli anziani soli e fragili



Vota questo articolo
(0 Voti)

In rete con le istituzioni locali e la Protezione Civile, l’associazione cerca di garantire ascolto telefonico, consegna spesa, pasti  e farmaci



In questo momento di grande emergenza sanitaria e sociale, il lavoro dei volontari in aiuto alle persone sole e meno autosufficienti diventa ancora più prezioso. Anche piccole attenzioni come l’ascolto telefonico, la spesa o i medicinali portati a casa, la consegna di un pasto caldo, o le attività più impegnative tipo l’accompagnamento verso i luoghi di cura per le terapie salvavita come la dialisi, diventano di fondamentale importanza. Auser c’è con le sue donne e i suoi uomini, uniti e impegnati tutti insieme  perché ci sia un domani migliore.


Ultimi da AngeliPress