11 Aprile 2020 - 07:42

    Ruben Razzante, task force contro le fake news

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    App a tempo contro le pandemie. Ovvero un'App che si disintegra, che in questo modo renderebbe possibile a tutelare la privacy ma anche ad arginare la diffusione di epidemie e pandemie.

    L'idea è di Ruben Razzante, Docente di Diritto dell’informazione all’Università Cattolica di Milano e alla Lumsa di Roma e esperto di media, fra i componenti del gruppo di esperti chiamati dal sottosegretario Andrea Martella a far parte dell’Unità di monitoraggio per il contrasto della diffusione di fake news su Covid-19, con Media Duemila.

    Nel  comunicato diffuso dall’Ansa Ruben Razzante, Riccardo Luna, Francesco Piccinini, David Puente, Luisa Verdoliva, Roberta Villa, Giovanni Zagni e Fabiana Zollo affermano: "Il nostro contributo sarà supportare le istituzioni attraverso proposte, analisi e strumenti che facilitino la diffusione di informazioni scientificamente affidabili sull’emergenza sanitaria".

    Letto 870 volte

    Please publish modules in offcanvas position.

    We use cookies

    Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.